mercoledì 19 novembre 2014

CROCCHETTE DI PATATE


Le crocchette di patate, non so voi, ma io le adoro e, nonostante ciò
non riuscivo a preparale.
Questa cosa mi faceva una rabbia indescrivibile, avevo provato tante ricette, ma tutte con lo stesso risultato: non commestibili
Avevo rinunciato ammettendo la mia incapacità e quando le volevamo facevo ricorso ai surgelati, però che differenza...
Poi come avviene sempre, in maniera casuale è arrivata la svolta...
lei la ricetta perfetta per me, ogni volta un successo
Tant'è che ora, quando ho tempo, le preparo e le congelo per averle a disposizione.
La ricetta è la seguente:
g 500 di patate schiacciate
g 30 di burro
2 uova
4 cucchiai di formaggio (io uso il grana padano)
2 pizzichi abbondanti di sale fino
prezzemolo e noce moscata q.b.
Cuocere le patate al vapore e passarle nello schiacciapatate. 
quando sono ancora calde unire il burro ed il sale mescolando per bene. 
Fare raffreddare il composto completamente ed unire i 2 tuorli, il formaggio, il prezzemolo e la noce moscata.
Mettere il composto in una sac a poche usa e getta, tagliare la punta e formare dei serpentoni che abbiano il diametro di un paio di centimetri, spolverare di farina e tagliarli in cilindri di tre o quattro centimetri.
Sbattere gli albumi, prendere ogni cilindretto e passarlo prima nella farina, poi nell' albume ed infine nel pangrattato.
Comprimere bene le crocchette per assicurarsi che la panatura abbia aderito perfettamente.
Friggere ad una temperatura di 170°C