giovedì 22 settembre 2011

ELISIR GAMBRINUS




Questo "liquorino" è stato il tormentone di questa estate, infatti,mio marito, da quando l' ha assaggiato ne è rimasto letteramente affascinato e tutti gli altri "ammazza caffè"sono stati paurosamente declassati nella sua scala di gradimento.
In virtù di ciò ho chiesto alla mia amica Anna, responsabile del misfatto, la ricetta che oggi voglio condividere con voi


Ingredienti

1 lt. vino nero di Troia o comunque un vino primitivo
gr 500 di alcool
gr400 di zucchero
2 estratti di cherry
da 20cc

1 bicchiere di succo di amarena

ESECUZIONE

far sciogliere lo zucchero nel vino facendo bollire quest' ultimo per 10 o 15 min. , quando il tutto è freddo unire l' alcool nel quale precedentemente si erano messi il bicchiere di succo di amarena, riportato in gr sono più o meno 200 gr, e le due boccette di  essenza di cherry. Conservare nel congelatore, va bevuto ben ghiacciato




Se desiderate essere sempre aggiornati sulle mie ricette seguitemi 

sulla mia pagina facebook
e, se vi piace, non dimenticate di lasciare il vostro like :)
Grazie!!!!