martedì 10 maggio 2016

BISCOTTI DI FROLLA A CONCHIGLIA


C'era una volta un coperchio di un contenitore Tupperware

, molto anonimo il contenitore, che si sentiva insoddisfatto del ruolo che gli era stato dato dalla sorte perchè lo riteneva inappropriato alle sue potenzialità e così pregava ogni giorno, sempre più sconsolato, affinchè qualcosa cambiasse. Prega oggi, prega domani e finalmente quel giorno arrivò. Era un pomeriggio piuttosto noioso per la  padrona del contenitore che,cercando di dare un senso a quel pomeriggio, decise di mettere ordine in dispensa, quando ebbe fra le mani il contenitore lo guardò, prese il coperchio e si mise a giocherellare con esso. Mentre era intenda in questo gioco la sua mente iniziò a pensare e ad immaginare un uso alternativo di quell' oggetto, perchè la sua forma a raggiera la intrigava parecchio. Ma niente, non le veniva in mente alcunchè,annoiata, decise di impastare  un po' di frolla, di cui era ghiotta, per fare dei biscotti, ma le solite forme l' avevano stancata e fu così che ebbe l' idea geniale. Prese un pezzetto di frolla, ne fece una pallina, infarinò leggermente il coperchio e quindi schiacciò  sullo stesso. Quando tolse la "Pizzetta di frolla"  si meravigliò del risultato, davanti a lei c'era una bella conchiglia...e fu così che nacquero i biscotti conchiglia. Da allora tutti lo vogliono e lui è molto più felice.
In effetti i biscotti a conchiglia nascono da una foto vista su facebook

Contatto la mia amica, venditrice della Tupperware, perchè mi procuri le formine e lei mi fa:" Ma quello è un coperchio, non ci sono formine a forma di conchiglia"
Per farla breve compro i contenitori e finalmente faccio i miei biscotti, un po' come la signora della storiella...

INGREDIENTI FROLLA:

g 300 di farina 00
g 130 di burro
g 100 di zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
buccia di limone grattugiata
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale.

Sabbiare il burro con la farina, aggiungere tutti gli altri ingredienti ed impastare velocemente, avvolgere nella pellicola e far riposare in frigo per circa trenta minuti.
Prendere un po' di impasto farne una pallina, posizionarla sul coperchio infarinato, infarinare leggermente anche la parte che entra in contatto con il coperchio, schiacciare e rimuovere.
Posizionare su una placca da forno rivestita di carta forno e cuocere in forno già caldo ventilato a 180°C per circa 15 minuti.
Lo spessore della conchiglia dovrebbe essere di circa 3/4 millimetri.
Quando saranno freddi farcirli, secondo il vostro gusto, ed accoppiarli.

FROLLA BIMBY TM21:

Polverizzare zucchero e buccia di limone partendo da vel 4 a turbo per circa 10 sec.
Unire gli altri ingredienti e lavorare 25 sec. a vel. 7


FROLLA CON LA PLANETARIA:

Io uso la frusta gommata della planetaria Kenwood, ma potete usare anche la foglia.
Metto nella ciotola il burro freddo di frigo e la farina e faccio andare a vel. 1 fino a che la farina non diventa tipo sabbia, quindi, metto gli altri ingredienti e, sempre a vel. 1 per pochi min. fino a che non si compatta.
In questo caso uso lo zucchero a velo. 






belli, ma soprattutto buoni.

Se desiderate essere sempre aggiornati sulle mie ricette seguitemi 
sulla mia pagina facebook
e, se vi piace, non dimenticate di lasciare il vostro like :)
Grazie!!!!