lunedì 26 settembre 2011

TORTA D' UVA


Questa ricetta è della mia amica Patrizia presente su cook con il nick-name Patiba (ancora grazie per la disponibilità a farmi pubblicare la ricetta)

in linea di massima non ho apportato grosse modifiche
la ricetta di Patrizia prevede l' uso di rum che ho sostituito con il limoncello (chiaramente il mio) e
la gelatina a copertura dell' uva che ho omesso
inserisco la ricetta e fra parentesi le sostituzioni

INGREDIENTI:
  1. 400 gr di uva metà bianca e metà nera(questo quantitatvo va all' inerno)
    uva per decorare q.b.
  2. 300 gr farina 00
  3. 150 gr burro o margarina
  4. 150 gr zucchero
  5. 3 uova 
    buccia di limone grattugiata
  6. 1 bustina di pane degli angeli
  7. marmellata di pesca qb
  8. 1 bicchierino da cicchetto di rum (limoncello) g 40 circa

    Come prima cosa dividere i chicchi di uva a metà e metterli a marinare nel liquore dopo aver tolto i semi.
     

Lavorare il burro morbido con lo zucchero, aggiungere uno alla volta le uova, inserire il successivo solo dopo che il precedente è stato assorbito,
 la farina e il lievito setacciati (io ho usato la farina che lievita)
una volta ottenuta una bella crema, inerire i chicchi d' uva con la marinatura ed un po' di scorza di limone grattugiata.
Imburrare ed infarinare una tortiera da cm 26 di diametro  ed
infornare in forno caldo statico a 180° per 40 min. circa. Essenziale la prova stecchino e l'odore che riempie la cucina.
Una volta sfornato capovolgere la torta, ricioprire con un generoso strato di marmellata di pesca o albicocca e coprire con altri chicchi d' uva. Quando è ben fredda spolverizzare con zucchero a velo

questa è la fetta
BUONA, BUONA, BUONA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!