sabato 13 gennaio 2018

CIAMBELLA GUSTO LIMONE




Non c'è che dire, è proprio bella, tutto merito dello  stampo in silicone.
Devo dire che non amo molto i suddetti per la cottura, perchè sono un poco
diffidente, ma le forme che hanno questi stampi sono accattivanti al massimo e, puntualmente, mi lascio tentare e li compro.
Com'è e come non è ieri sera ho vinto le mie remore e l' ho messo in forno riempiendolo con un impasto goloso, profumato e fresco al palato.
Ciambella al profumo di limone.
Bella, ma soprattutto buona.
Vorrei che anche chi si imbattesse in questa ricetta la provasse, perchè ne vale veramente la pena.
se non avete stampi particolari potete usare anche uno per plumcake o un normale stampo per ciambella.

INGREDIENTI:

g 250 di zucchero a velo 
g 140 di farina 00
g 110 di fecola di patate
g 170 di burro
4 uova
g 50 di latte
il succo e la buccia di un limone
un pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci.
Tenere il burro a temperatura ambiente per ammorbidirlo,
unire il succo di limone al latte e tenere da parte,
miscelare le farine con il lievito ed il pizzico di sale,  lavoriamo il burro con lo zucchero a velo, quindi incorporiamo un poco alla volta le uova, uniamo il latte con il succo di limone,la buccia del limone grattugiata ed amalgamiamo il tutto per bene facendoci aiutare da un frullino elettrico.
Da ultimo uniamo le polveri setacciate e versiamo in uno stampo di alluminio, precedentemente, imburrato ed infarinato. Se usate stampi con forme particolari, tipo quella che ho usato io, vi consiglio di usare uno staccante.
Infornate in forno statico, preriscaldato alla temperatura di 170 gradi centigradi e cuocere per 45 minuti.
Nel caso voleste usare uno stampo di silicone il forno va preriscaldato a 160 gradi centigradi e la cottura va fatta per 55 minuti.
N. B. Se usate uno stampo di silicone, questi, va appoggiato su una teglia sottile e, prima di sfornare il dolce, bisogna aspettare il completo raffreddamento, quindi lo stampo va letteralmente rigirato e sfilato tirando verso l'alto.

IMPASTO FATTO CON IL BIMBY TM21

Se usate il bimby per fare questo impasto, potete usare tranquillamente lo zucchero semolato e la buccia del limone non va grattugiata, ora vediamo come fare


Mettere zucchero e scorza di limone e portare lentamente il bimby da vel. 4 a vel. 9 per 10/15 sec.
aggiungere il burro e le uova e lavorare a vel. 4 per 20 sec.
portare a vel.5 e aggiungere dal foro del coperchio
Il latte con il succo del limone e la farina, quando abbiamo finito di incorporare le polveri lavoriamo 30 sec. a vel. 5
Fare sempre la prova stecchino.




Se desiderate essere sempre aggiornati sulle mie ricette seguitemi 
sulla mia pagina facebook
e, se vi piace, non dimenticate di lasciare il vostro like :)
Grazie!!!!