venerdì 27 marzo 2015

PANE TOSCANO con PM


é un momento di super lavoro mentale e fisico per me e per questo motivo avevo trascurato un po' la mia Apollonia quindi, per accertarmi che fosse ancora viva, dopo il rinfresco ho fatto questa ricetta.
Meno male lei è ancora attiva, magari un po' moscetta, ma con qualche rinfresco ravvicinato tornerà bella pimpante e chissà che non riesca a fare la mia prima colomba con pm...
mah!!!!!!!!!!!!! Vedremo.
Quello che ho fatto è un pane toscano ideale da consumare con i salumi e per fare una colazione genuina come quella mia di questa mattina:
1 bicchiere di latte bianco ed una fetta di pane, burro e marmellata

INGREDIENTI:
g 600 di farina 0
g 200 di pm (in alternativa g 15 lievito di birra)
g 360 di acqua a temperatura ambiente
ml 10 di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di malto (in alternativa miele)
1 cucchiaino di sale fino.
COME PREPARARLO:
In una ciotola, mischiare acqua, lievito, malto e stemperare con una forchetta.
Aggiungere la farina, il sale ed impastare fino ad ottenere un composto sodo e liscio.
Formare una palla, ungetela di olio e fate lievitare fino a che un pezzettino di impasto posto in un bicchiere di acqua non si porti in superficie.
A questo punto trasferite l' impasto su un piano da lavoro infarinato, appiattitelo con le mani e lavoratelo ripiegando tre volte su se stesso, portate la parte con il taglio verso di voi e ripetete l' operazione.
Far lievitare ancora, sempre valido il pezzetto di impasto nell' acqua, 
Cospargere leggermente la superficie del pane con un po' di farina dare dei tagli e cuocere in forno statico a 220° per 30 min.
Buon pane a tutti.
Ideale, anche, per la preparazione di zuppe e minestre.