giovedì 3 ottobre 2013

pulizia e conservazione della moka

Tutte sappiamo che la moka non va lavata con i detersivi altrimenti fa il caffè cattivo; e quando si forma il calcare? Anche quest'ultimo è responsabile del cattivo sapore del caffè. Suor Germana consiglia di riempire, il contenitore dell' acqua della moka, di acqua e aceto in parti uguali aggiungendo 2 pizzichi di sale fino,aspettare che tutto il liquido sia filtrato e sciacquare molto accuratamente, personalmente riempio ancora solo con acqua e faccio filtrare, la vostra moka, a questo punto, è di nuovo pronta per un buon caffè.
Se avete varie misure di moka, di certo non le utilizzerete tutte insieme.....quando devo conservare le misure che non uso quotidianamente, dopo aver fatto la pulizia che vi ho descritto sopra, faccio asciugare molto bene le varie parti metto nella caldaia,dove va l'acqua due cucchiaini di caffè macinato richiudo e, al successivo uso, la moka sarà pronta per regalare un buon caffè. N.B. per conservare la moka chiusa è essenziale che le parti siano ben asciutte altrimenti si formano delle muffe e il barbatrucco non funziona