martedì 21 febbraio 2012

ZEPPOLE ALL'OLIO


lo so, lo so che le zeppole si fanno il 19 marzo in occasione della festa di San Giuseppe, però oggi è martedì grasso e dovevo fare qualcosa di fritto....
in settimana avevo fatto i cannoli alla siciliana e le chiacchiere
quindi.......
il segreto di questo dolce sta non tanto nella ricetta in sè per sè, quanto nella lavorazione della pasta a choux che deve incorporare più aria possibile un po' come il pan di spagna.

Iniziamo con la crema......

g 500 latte
g 150 zucchero
2 uova
g 50 di farina e g 25 di amido di mais
  buccia di limone
Polverizzare la buccia di limone e lo zucchero per pochi secondi partendo da vel. 4 fino a turbo.
mettere il resto degli ingredienti  nel boccale del bimby 7 min. 80° vel. 4

Per la pasta a choux

g 200  farina
g 250 acqua
g 100 di olio di semi di mais
g 30 di zucchero
4 uova medie
un pizzico di sale
una bustina di vanillina 

mettere nel boccale acqua, olio, zucchero ed un pizzico di sale
10 min. 100° vel.3
poi, con le lame in movimento a vel. 4, aggiungere la farina dal foro e continuare a lavorare fine a che l' impasto non si stacchi bene dalle pareti
far raffreddare un po', non deve essere freddo, ma tiepido ed aggiungere uno alla volta le uova (non di frigo) non mettere il secondo se il primo non è stato completamente assorbito e la vanillina. 
Quando tutte le uova sono state incorporate lavorare a vel. 6 per 2 min. spatolando contemporaneamente.
Formare delle ciambelline su carta forno e mettere in forno gia' caldo a 160° (forno statico) per 5 min. o fino a quando toccandole il dito non appiccica all' impasto, spegnere e lasciare all' interno. 
Fare l' olio bello caldo e ripassarvi le ciambelline di pasta a choux che si gonfieranno formando queste caverne


Decorare con zucchero a velo, crema ed amarene
e questo è il risultato

BON APPETITE!!!!!!!!!