martedì 26 novembre 2013

CAVATELLI CON FARINA DI GRANO ARSO

Complice una giornata particolarmente fredda, oggi per pranzo, ho cucinato cavatelli fatti in casa e li ho conditi con i ceci. Ma non erano i soliti cavatelli, bensì erano fatti con una parte di farina di grano arso.
Queste le proporzioni:
g 350 farina di semola rimacinata di grano duro
g 80 farina di grano arso
g 70 farina 00
g 250/260 acqua tiepida.
Impastare il tutto fino ad ottenere un panetto liscio e mordido. Avvolgere nella pellicola e far riposare per 30 min. più o meno
Da questo panetto ricavare dei cilindretti della misura del dito mignolo e tagliare dei tocchetti che vanno incavati con le dita sopra i rebbi di una forchetta o sull' apposito attrezzino che si usa anche per gli gnocchi, o anche solo incavati.
Si possono condire anche con una salsa al pomodoro e basilico con l' aggiunta di cacioricotta.
Per farli con i ceci fare un soffritto con aglio, olio, peperoncino e rosmarino. Aggiungere i ceci con parte della loro  acqua di cottura e far bollire per circa 10 min.
Condire con questo sughetto i cavatelli aggiungendo se necessario un po' di acqua di cottura della pasta, amalgamare sul fuoco.
Come per la cottura di tutta la pasta fresca nell' acqua va aggiunto un po' di olio extra vergine d' oliva.
 Con lo stesso impasto ho fatto le tagliatelle e le ho condite con salsa al pomodoro e basilico ed una generosa grattugiata di caccioricotta


Se desiderate essere sempre aggiornati sulle mie ricette seguitemi 
sulla mia pagina facebook