sabato 4 maggio 2013

LA TORTA NUA'





Dopo averla assaggiata, a casa della mia amica Angela (che mi ha dato la ricetta), ho deciso che dovevo assolutamente farla, ma non una volta...e così è stato. Torta di facile esecuzione, ma di grande effetto soprattutto al palato
E' un po' come la crostata di M. Braito, ma al posto della marmellata ha la crema, ma una crema particolare con un solo uovo, passiamo agli ingredienti.
Per la crema
g 500 di latte
g 100 di zucchero
g 60 di farina
1 uovo
1 bustina di vanillina.
Far fare il latte bello bollente, nel frattempo avrete battuto l' uovo con lo zucchero, la farina e la vanillina. Aggiungere lentamente il latte sempre girando ed alla fine rimettere il tutto sul gas, continuando sempre a girare, appena vedrete che inizia il bollore togliere dal fuoco e continuate a girare finchè non si rapprenda.
Metodo bimby
7 min.- 80°- vel. 4 con la farfalla inserita
Per la torta
g 200 di zucchero
g 100 di latte
g 150 olio di semi di mais
g 300 di farina 00 (potete usare anche la farina di riso)
4 uova
1 bustina di lievito chimico
la buccia di un limone grattugiata
lavorare le uova con lo zucchero e la buccia di limone,
unire e continuare a sbattere l' olio e il latte. quindi unire alla farina ed al lievito.
imburrare ed infarinare una teglia (io ho usato una di cm 28 di diametro, se la volete più alta usate una che abbia un diametro inferiore). A titolo di cronaca la mia è venuta alta cm 5,5
Mettere il composto nella teglia ed aggiungere a cucchiaiate la crema spingendo il cucchiaio nell' impasto.
Infornare a 160° in forno già caldo (io ho usato il ventilato) per 45/50 min. la prova stecchino ed il profumo vi confermeranno l' avvenuta cottura.
Metodo bimby
polverizzare lo zucchero con la buccia di limone pochi secondi partendo dalla vel. 4 ed arrivando al turbo.
Unire uova, latte, olio e lavorare 1 min., vel. 6
aggiungere la farina 1 min., vel. 6
da ultimo il lievito e dare 3 o 4 colpi a turbo
Quando è fredda decorare con zucchero a velo