lunedì 22 aprile 2013

L' insalata russa di casa mia


Eccola qua.
Ormai è diventata un classico a casa mia.
La preparo a Natale per consumarla il giorno di Santo Stefano come accompagnamento della carne lessa e poi se devo preparare dei buffet.
E' di una semplicità impressionante e non richiede neppure molto tempo, l' unica accortezza è quella di farla con un certo anticipo per permettere agli ingredienti di amalgamarsi fra di loro.

 INGREDIENTI
1 kg di patate che andranno lessate (pentola a pressione: 15 min. da quando va in pressione)
1 barattolo medio di insalatina sott' aceto
1 scatola di tonno da g 250
4 wurstel quelli medi (1 busta)
capperi sott' aceto q.b.
maionese 1 barattolo da 500 ml
Dopo aver lessato e pelato le patate, schiacciatele con una forchetta e mettetele in una ciotola capiente, unite l' insalatina sgocciolata, il tonno, i wurstel sminuzzati, i capperi, sale, pepe e maionese. mischiate il tutto e decorate con fettine di uova sode. (Io non le metto, perché a casa mia non piacciono) Tutto qua