domenica 30 ottobre 2016

CARCIOFI FRITTI CON PASTELLA



Dosi per 4 persone:

5 carciofi
1 uovo intero più un albume
3 cucchiai di farina 00
3 cucchiai di olio
1 limone
olio di semi di arachide per la frittura
sale e pepe

Pulite con cura i carciofi; eliminate le foglie esterne più  dure, tagliate i gambi e con un coltellino affilato tornite i carciofi; tagliateli a fette e tuffateli in acqua acidulata con succo di limone.
Con l'uovo, l'albume, l'olio, la farina, il sale ed il pepe formate una pastella.
Scolate e asciugate i carciofi e immergeteli nella pastella rimescolando perché  ne rimangano ben avvolti.
Portate l'olio di arachide a temperatura e friggete i carciofi facendoli dorare.
Man mano che saranno pronti, estraeteli con una paletta e fateli sgocciolare su della carta assorbente. Adagiateli su un piatto di portate e spolverizzateli con un pizzico di sale.
N.B.
Se la pastella vi sembra troppo densa diluite il tutto con un poco di acqua fredda, possibilmente gasata.
Per sapere se l'olio è  giunto a temperatura immergete uno stuzzicadenti se, intorno a quest'ultimo, si formano delle piccole bollicine significa che è  pronto .