mercoledì 5 ottobre 2016

BISCOTTI AL BURRO SENZA UOVA


Che bello avere delle brave amiche con le quali condividerè
una passione.
Questa ricetta me l'ha fatta conoscere una carissima amica alla quale voglio
molto bene  e con la quale ho in comune la passione per la cucina.
Questi biscotti sono buonissimi ed i risultati sono assicurati. 
È  una frolla ricchissima di burro, in compenso, non ha uova.
Si lavora come una normale frolla, se la lavorate a mano il riposo in frigo è obbligatorio perché l'impasto si riscalda, se invece usate un' impastatrice potete anche formare subito i biscotti. 
Quello che occorre è:
g 700 di farina 00
g 250 di fecola di patate
g 600 di burro, ma potete usare anche metà burro e metà margarina o tutta margarina, io priferisco il burro
g 250 di zucchero a velo
Una bacca di vaniglia in alternativa 2 bustine di vanillina
2 pizzichi di sale.
Unire le farine e setacciarle,  unire il burro morbido a pezzetti, lo zucchero a velo ed il sale, lavorare rapidamente e porre in frigo a riposare pera circa un'ora.
Con l'impastatrice inserire tutti gli ingredienti, usando il gancio a foglia, lavorare prima alla minima velocità ed appena si compatta passare alla velocità 1 fino a che non si sono miscelati tutti gli ingredienti. Formare il panetto e procedere alla lavorazione oppure fate riposare. 
Date spazio alla vostra fantasia per foremare i biscotti.
Cottura forno ventilato, preriscaldato a 180 centigradi per 12/15 minuti.  In ogni caso non devono colorire troppo, dopo i primi dieci minuti controllateli 
NB: non usare farina per dolci o farine addizionate con amidi 

Se desiderate essere sempre aggiornati sulle mie ricette seguitemi 
sulla mia pagina facebook
e, se vi piace, non dimenticate di lasciare il vostro like :)

Grazie!!!!