domenica 21 ottobre 2012

PANETTONE GASTRONOMICO




Cosa c'è di più gustoso di un bel panettone gastronomico per arricchire i nostri buffet?
Questa ricetta è strepitosa, ha superato di gran lunga quella che facevo prima con la patata anch' essa molto buona.
Veniamo a noi Occorrono
  • g 500 farina manitoba
  • g 125 acqua
  • g 125 panna senza montare (la ricetta originale prevedeva lo stesso quantitativo di latte)
  • g 100 di burro
  • g 40 di zucchero
  • g 10 di sale
  • 2 uova piccole (g 90 di uova intere)
  • 2 tuorli d' uovo piccoli (g 30 di tuorli)
  • g 10 di lievito di birra


PREPARAZIONE (con il bimby TM21)

mescolare acqua, panna, lievito e zucchero 10 sec. vel. 4
burro, uova 15 sec. vel. 4
farina e sale 30 sec. vel.6; 1 min. vel. spiga
lasciare lievitare nel boccale per 30 min. possibilmente al riparo da correnti d' aria. Togliere dal boccale l' impasto, sgonfiarlo, con l' aiuto di un po' di farina portare i lembi dell' impasto verso il centro, formare una palla che andrà adagiata nell' apposito contenitore di carta da panettone, capienza 1 kg.


far lievitare nuovamente

lucidare la superfice con un tuorlo d' uovo sbattuto con un pizzico di sale ed un po' di latte ed infornare a forno caldo a 180°, forno statico, per 40 min. avendo cura di porre sul fondo un contenitore con un po' di acqua.
Far raffreddare bene, a testa in giù,  prima di tagliarlo. Il mio consiglio è quello di confezionarlo il giorno prima dell' utilizzo.
Quando è freddo avvolgere con la pellicola
 e porre in frigo, la mattina dopo farcire e,
prima di portarlo in tavola tagiarlo verticalmente in 6 spicchi.Coprire con un tovagliolo bagnato e strizzato.


Possibili farciture
  1. Crudo, senape e sottilette
  2. Salmone, maionese e rucola
  3. Robiola e speck
  4. Spuma di tonno e pomodori
  5. Prosciutto cotto e burro aromatizzato all' erba cipollina
Questo è l' interno e guardate che morbidezza